Terremoti


Sono bei momenti.
Senti che arriva, una frequenza molto bassa (frequenza marrone?) in aumento per un paio di secondi e poi la scossa. Giusto il tempo perché ti si rizzi il pelo.

Andiamo avanti così da metà ottobre.  C’erano stati 15 giorni di pausa e sembrava fosse finita, ma tra ieri e oggi ha ricominciato a tremare in continuazione. Sono scosse piccole (mai oltre i 2,7 gradi) ma fanno il loro bell’effetto.

le scosse superiori a 2 gradi di ottobre e novembre

La mappa che vedete qui sopra, che viene aggiornata ogni 10 minuti, è possibile consultarla nel sito dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia e come si può notare, gli epicentri sono tutti nel raggio di 2 chilometri da Rore. Praticamente ci siamo seduti sopra. Alla fine, magari non è nulla, ma la sensazione di precarietà è forte ed i nervi sono tesi. Un esperienza “alla Stromboli” senza neanche il mare..

Annunci

Un pensiero su “Terremoti”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...