La lunga marcia del WiFi (17)

Dopo alcuni giorni di blackout, venerdì l’assistenza di InfoSys ha ristabilito la connessione a livelli normali. Durante le prove per ripristinare la connessione, per un momento ho potuto vedere la velocità stratosferica di 12 Mega. Ma è stato un attimo. Giusto il tempo di fare un collaudo.

Ora si viaggia tra i 2,4 ed i 2,8 in ambedue le direzioni. Solo ieri, sotto la pioggia, le prestazioni sono diminuite. Che le gocce sulla parabola influiscano? Bisogna che mi informi…

Velocità lunedì 28 marzo, ore 12.10

La lunga marcia del WiFi (16)

Ero tutto bello contento. E mi stavo abituando a fare nuovamente 2 o 3 operazioni in contemporanea in rete, ma…

Ma, come tutti i fornitori di servizi in ambito telematico sanno, esiste una variante apposita per il settore della Legge di Murphy che recita:
“Se qualcosa può andar male, lo farà. Il venerdì sera.”

Puntualmente, verso le 19 di venerdì il servizio ha cominciato a bloccarsi.  Il che vuol dire che difficilmente prima di lunedì ricomincerà a marciare. Spero che siano solo problemi di gioventù, ma sicuramente non disdirò il contratto con Alice fino a che non vedrò 3/4 mesi di servizio senza interruzioni..

La lunga marcia del WiFi (15)

Anche oggi, come di consueto, faccio la prova. Stacco Alice, attacco BandaBlu  ed ecco che va’. Ci siamo. Prima misurazione download 2,5, upload 1,8. Non sono ancora i 3 previsti ma questa volta non dura solo 5 minuti.
Dopo un paio d’ore riprovo la misurazione: 3,3 – 1,6.
In download ci siamo, in upload meno, ma rispetto ai giorni passati ora ci si può lavorare e, pur con qualche sbalzo, il flusso di dati appare buono.
Ulteriore misurazione dopo le 19, quando il flusso di dati, complice la chiusura degli uffici, normalmente cala: 5,1 – 2,8.
Se questa situazione resta stabile anche nei prossimi giorni, potrebbe essere la volta buona!

La lunga marcia del WiFi (14)

Ad una ventina di giorni dalla mia richiesta via mail sulla fattibilità della connessione WiFi, improvvisamente giovedì 10 squilla il cellulare. Sono i tecnici di Informatica System che, essendo in zona, vengono a verificare se il segnale arriva quassù al Puy. Il segnale c’è ed arriva da San Maurizio. La qualità non è ottimale (2,3 anziché 3,0) ma con l’attivazione prossima di S. Anna si potrà fare un puntamento adeguato e la situazione dovrebbe migliorare ulteriormente.

A quel punto, do l’ok. Installiamo.
Gentilissimi, si sbattono il giusto per connettere il ricevitore alla mia Airport e dopo aver tribolato un po’ a causa di lavori in corso sui loro server (“domani dovrebbe essere tutto a posto”) si congedano lasciandomi con la mia bella connessione WiFi.

Pur sapendo che la situazione è precaria, inizio subito a fare delle prove e per un oretta le cose sembrano funzionare. Poi comincia ad andare a singhiozzo, fino a piantarsi. Vabbè, mi dico, domani è un altro giorno, avranno risolto i problemi e finalmente proverò l’ebbrezza..
E con un velo di tristezza riattacco la mia vecchia ADSL.

Oggi è sabato. La situazione non è cambiata, il servizio è inusabile e Alice, per fortuna, continua a marciare con il suo lento ritmo da diesel spompato. D’altra parte fino ad aprile la connessione è gratis. dunque aspettiamo fiduciosi che tarino per bene le loro macchine prima della fine del mese.

Qui sotto due misurazioni a confronto tra Alice ADSL e Bandablu, effettuate quest’oggi alle 13 circa.

Velocità Alice sabato 12-3
Velocità BandaBlu sabato 12-3