Misteri potabili 2


Sono passati pochi giorni dal post precedente, in cui ponevo delle domande sulla gestione della potabilità idrica del Puy, ed ecco che una prima indiretta risposta è arrivata da parte dell’Aigo.

Giovedì infatti gli incaricati della Società hanno effettuato la pulitura della vasca che fornisce l’acqua alle abitazioni della borgata. Dopo aver fatto correre l’acqua e pulito i filtri dei rubinetti la situazione sembra tornata nella regola. Dico “sembra” perché se contestualmente al ripristino dell’erogazione dell’acqua sono anche spariti i biglietti di avviso (vedi immagine qui sopra) relativi, altrettanto non si può dire di quelli che riguardano l’Ordinanza di non potabilità che continua a tappezzare la borgata.

A questo punto resta un dubbio: l’Ordinanza del Comune è ancora valida? Dobbiamo aspettare i risultati di una nuova analisi? Ci sarà un segnale di cessato allarme? Insomma, possiamo bere l’acqua o no?

Immagino ci sarà una terza puntata…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...