Nevicastra

Ok, siamo in montagna. Ok, non è più estate. Ma nevicare sulle piante con su ancora le foglie e con una neve così pesante, non è più una nevicata, ma una nevicastra. Il mio povero giardino ha subito un bombardamento. Un melo spaccato, il gazebo distrutto e le altre piante, tutte ancora fiorite, al momento sono sepolte e chissà…
Ma se il giardino soffre, la strada ha subito il bombardamento di piante crollate ed è bloccata (Bertu si sta sbattendo per liberarla) e un buon numero di alberi è spaccato quando non pericolosamente inclinato.
Poi a Natale ci saranno prati verdi… 😦

La strada che sale al Puy ieri sera
Annunci

Banda larga. Ecco i termini del servizio

Mercoledì sera in Comune si è tenuta la presentazione del servizio di banda larga proposto da BBbell. E’ quel fornitore affidabile che tanto manca al nostro territorio. Le tariffe proposte sono concorrenziali e la fama della qualità del servizio offerto (chiedere agli utenti di Brossasco) permetterebbero finalmente di disporre di una connessione veloce e soprattutto, stabile. Va tenuto presente anche che è possibile con 5 € supplementari al mese di portare il vostro attuale numero fisso su VOIP (insomma su internet) permettendovi di svincolarvi dal canone Telecom.
Quanto alle tariffe, ve ne sono per tutte le tasche e per tutte le necessità. Quelle elencate nei documenti lasciati a disposizione in Comune, sono quelle ritenute più interessanti per la maggioranza degli interessati, ma ve ne sono altre decine… basta chiedere al loro rappresentante commerciale per il nostro territorio:
Giuseppe Bertero
Tel. 334 679 8422
Le offerte sono valide fino a fine novembre. Va da se che bisognerà cercare di sottoscrivere 35/40 contatti affinché l’installazione dei ripetitori possa ripagarsi e quindi che vengano installati. Dunque se volevate farvi un regalo per Natale, ora sapete cosa regalarvi.

Onde evitare le solite dietrologie, dico subito che l’unico interesse che ho in questa storia è quello di poter (finalmente) lavorare con un unico fornitore affidabile invece di avere un wifi a mezzo servizio più Alice di scorta, ambedue da pagare…
A buon intenditor.. 🙂