Nevicastra


Ok, siamo in montagna. Ok, non è più estate. Ma nevicare sulle piante con su ancora le foglie e con una neve così pesante, non è più una nevicata, ma una nevicastra. Il mio povero giardino ha subito un bombardamento. Un melo spaccato, il gazebo distrutto e le altre piante, tutte ancora fiorite, al momento sono sepolte e chissà…
Ma se il giardino soffre, la strada ha subito il bombardamento di piante crollate ed è bloccata (Bertu si sta sbattendo per liberarla) e un buon numero di alberi è spaccato quando non pericolosamente inclinato.
Poi a Natale ci saranno prati verdi… 😦

La strada che sale al Puy ieri sera
Advertisements

Un pensiero su “Nevicastra”

  1. Grazie per questo articolo. Nevica un po troppo presto. Non siamo in inverno, siamo solo in autunno.

    Tanti saluti a tutte le persone d’al Pui d’Amoun

    Françoise (Nipote di BELLINO Mario)
    di Parigi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...